Domenica 19 novembre alle 18h00- Incontro pubblico sulla strage di Piazza della Loggia con Manlio Milani e Silvia Berruto

Tipo di evento:

Data: 19/11/2017 18:00 - 19:45


A Brescia, 43 anni anni fa ci fu una strage fascista. Una bomba esplose durante un comizio sindacale, uccidendo 8 persone e ferendone più di 100.

Dopo 43 anni è arrivata finalmente la sentenza definitiva di condanna nei confronti degli appartenenti alla formazione neofascista “Ordine Nuovo” .

Ne parleremo con Manlio Milani: già presidente dell’Associazione familiari dei caduti Strage di Piazza Loggia e, negli ultimi 17 anni, della Casa della memoria di Brescia.

Milani, che nella strage perse la moglie Livia Bottardi, in tutti questi anni non solo ha svolto un encomiabile ruolo di presenza nelle aule di giustizia, di tenace invocazione della verità, ma ha promosso un infaticabile lavoro che fa di Brescia, oggi, “uno dei punti più avanzati della ricerca storica, della riflessione civile, dei tentativi di riconciliazione memorialistica” sul terrorismo degli anni settanta, come riportato sul Corriere della Sera nei giorni successivi alla sentenza. Senza l’opera di Milani e della Casa della memoria gli archivi di quegli anni probabilmente non sarebbero ancora accessibili.

Insieme a Milani, la giornalista Silvia Berruto.

Organizza ARCI/ Espace Populaire e Collettivamente Memoria. L’ingresso è libero e dopo si può cenare a prezzi popolari

Lascia un commento