Mercoledì 29/11 – 18h00 – Un altro presente è possibile. Percorsi di resistenza creativa con l’autrice Maria Isabella e con Ezel Alcu

Tipo di evento: nessuno

Data: 29/11/2017 18:00 - 20:00


 

Alle 18h00, con l’autrice, Maria Isabella, ed una delle protagoniste la “nostra” compagna Ezel Alcu. Lingresso è libero e dopo si può mangiare a prezzi popolari.

Si sente spesso dire che “un altro mondo è possibile”: ma ciò che davvero servirebbe è un cambiamento di rotta realizzabile subito, qui, e non un progetto fumoso da proiettare in un futuro incerto e lontano. Per fortuna, abbiamo ciò che serve per dar corpo a questa visione. Il pensiero dei filosofi, le intuizioni degli artisti, le visioni delle migliori menti politiche non sono cose da specialisti: ci appartengono. Possiamo utilizzarle per tracciare una mappa del nostro presente, e imparare a orientarci. I cinque punti di vista sui quali è costruito questo libro sono una dimostrazione del fatto che le capacità e gli strumenti necessari per resistere alle difficoltà e agire in direzione di una trasformazione radicale sono a disposizione di tutti. Come l’ex presidente dell’Uruguay Pepe Mujica, possiamo ritrovare il senso profondo della politica. Come la militante curda Ezet Alcu, possiamo appassionarci a esperimenti di autogoverno radicalmente libertari, come quello del confederalismo democratico. Come lo psicanalista e filosofo Miguel Benasayag, possiamo comprendere più a fondo i misteri dell’individualità contemporanea. Come l’attrice e regista Emma Dante e come il poeta e drammaturgo Giuliano Scabia, possiamo scoprire il valore fondante della cultura e i in particolare del teatro vivente, “memoria proiettiva” capace di dare forma a un presente di rivoluzionaria bellezza.

 

Lascia un commento